Le Piume Del Drago Di Lorenzo Visconti PDF


Le Piume Del Drago Di Lorenzo Visconti PDF

Scaricare Dettagli Prodotto (PDF)

Dettagli prodotto

Formato: Formato Kindle
Editore: Amazon Publishing (25 luglio 2017)
Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
Lingua: Italiano
ASIN: B06XWTCK3Y
Word Wise: Non abilitato
Miglioramenti tipografici: Non abilitato
Media recensioni: Recensisci per primo questo articolo

Descrizione prodotto
Sinossi
«Qualcosa si deve pur fare per campare, e qualche indagine non autorizzata non è certo il peggiore dei mali. Specie se ti pagano profumatamente per condurla.»
Lorenzo Visconti detto il Drago continua a “non” essere un investigatore privato: non ha licenze ufficiali e nemmeno regole (tranne le sue). Ex sbirro che ha avuto qualche problema con la divisa e le istituzioni, il suo ufficio è un bar in via Gluck a Milano. Ed è lì che una mattina di luglio si presenta Valeria Zamperini chiedendogli di trovare la sorella scomparsa da cinque mesi. Iniziano così le indagini del Drago, aiutato dal socio Jamel, giovane francese mago dei computer, sulle tracce della ragazza.
Nel frattempo un serial killer si aggira nella Bassa padana, lungo le sponde del Po, dove uccide le sue vittime con un macabro rituale. A indagare sugli omicidi ci sarà una vecchia conoscenza del Drago: il maresciallo Barillà, del Comando Carabinieri per la Tutela dell’Ambiente di Milano.
Due casi in apparenza molto distanti, ma che si riveleranno intimamente collegati.
Con Le piume del Drago Lorenzo Visconti ci riporta in una Milano rovente, violenta e sporca, alternando le luci della città ai paesaggi del grande fiume malato, depredato e sfruttato dall’uomo, e alle parole di un vecchio pescatore.
L'autore
Lorenzo Visconti è lo pseudonimo scelto dallo scrittore Paolo Roversi per la serie crime “Dragon” scritta in esclusiva per Amazon Publishing.
La pagina ufficiale della serie: http://www.drago.paoloroversi.me.

Le Piume Del Drago Di Lorenzo Visconti PDF

Related Posts:

0 Response to "Le Piume Del Drago Di Lorenzo Visconti PDF"

Enregistrer un commentaire